Nomina sunt consequentia rerum

I figli adolescenti di molte persone che conosco si chiamano Umberto, Edoardo, Giovanni… mi sfiora sempre il sospetto che un virus si sia diffuso fra loro, in passato: la sindrome di Villar Perosa.

Poi ci sono quelli che saccheggiano i registri natali della Firenze del Trecento: Iacopo, Tommaso, Pietro, Lapo.

Di quante h ci siano in Samantha non voglio nemmeno parlare.

Io… voglio Anna.

Annunci

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: