Devo salvare

A chi non ha mai giocato a un videogioco, la frase “devo salvare” probabilmente non dice nulla. Molti l’hanno scoperta con il crescere dei figli, altri invece se la portano dietro dal passato, notturno e acneico. A me viene sempre da sorridere quando i due ragazzi che frequento assiduamente mi rispondono così. Mi fa tenerezza il loro “devo salvare”: è un auspicio, un desiderio. Un mantra. Li vedo cercare il punto dove poter salvare il videogioco per poi metterlo in pausa. A volte la litania serve a prendere tempo, a finire un livello, superare un nemico, finire un turno. Qualche volta persino a fregare l’ignara mamma, per rubare alla cena altri cinque minuti con il controller in mano.

E però mi sono accorto di una cosa: vorrei salvare questo pezzo della mia vita. Vorrei che durasse ancora cinque minuti. Trovare un punto dove fermarmi, alzare gli occhi e decidere se arrampicarmi sul quel muro, sapendo che mi restano solo due vite. Oppure aspettare una notte o due, e recuperare energia. Magari accendendo un fuoco, per mangiarmi uno spiedino di iguana e bermi una Nuka Cola.

Perché sento, perché so, che questo è il momento. Adesso e qui, dove la luce della sera si fa dolce e le nuvole laggiù tra le colline sono bianche e veloci. Perché il suo profumo, lì tra la spalla e il collo, mi ricorda un mattino di novembre, dentro un bar pieno di fumo e segatura. Forse, più tardi, più avanti – dopo insomma – avremo meno tempo per giocare e meno spazio per i ricordi. Chissà, magari avremo perso i salvataggi.

Forse per questo devo salvare.

Anche perché mi stanno chiamando di là per la cena.

Annunci

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: