Premesso che ho molti amici commercialisti

Avrei dovuto fare il commercialista.

La mattina mi sarei svegliato lentamente, l’odore del caffè tra i mobili antichi, la piccola tazzina sorbita in piedi, nella grande cucina ultramoderna, lucida di alluminio e respiri.

Avrei aperto la cabina armadio: una camicia tra mille – tutte chiare, tutte eleganti – con le sigle ricamate in basso.

Forse avrei bofonchiato un po’ per via di quei chili di troppo messi su in questi ultimi tempi. Colpa del lavoro, accidenti. E pensare che una volta avevo un così bel fisico, dovrei proprio ricominciare ad andare al circolo. Un paio di set con l’avvocato non potrebbero che farmi del bene.

Una bella giacca scura, la cravatta sempre adeguata nei colori e nelle fantasie.

Sarei uscito con passo calmo, salutando educatamente la custode.

Camminando, stringo la piccola mano calda di Valentina, figlia avuta un po’ tardivamente, tanto che persino mia madre aveva perso la speranza.

Irina è di qualche anno più giovane – va bene, forse un po’ vistosa – ma è tanto una cara ragazza. L’ho conosciuta da quel cliente di cui non ricordo più il nome, quello che aveva sette negozi di abbigliamento, una discoteca in Bulgaria e quel fuoribordo ormeggiato a Laigueglia.

Avrei accompagnato la bambina a scuola chiacchierando delle piccole cose di cui si parla con una bambina, al mattino.

Avrei comprato i soliti quotidiani, premurosamente preparati da Antonio, l’edicolante.

Un ultimo caffè. Un bar elegante, dove tutti mi conoscono e mi salutano. Avrei mormorato parole di convenienza con la cassiera, una bella signora dagli occhi chiari e quel bel personale, lì davanti.

Avrei attraversato la strada guardando con cura a destra e a sinistra.

Dato un’occhiata alle vetrine dei negozi.

Forse, avrei persino comprato dei fiori al mercato.

Accidenti, ho dimenticato le chiavi dell’ufficio.

Annunci

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: